Azioni Prysmian e trimestrale: titolo oggi penalizzato dopo conti primi nove mesi 2020

Tra le azioni più pesanti nella seduta di oggi di Piazza Affari c’è Prysmian. Il titolo della quotata dei cavi e sistemi è stato subito accolto da una raffica di vendite fin dal momento dell’apertura delle contrattazioni ed è sempre rimasto in rosso. Le quotazioni hanno raggiunto un minimo intreaday a quota 23,01 euro per poi risalire leggermente attestandosi sui 23,06 euro attuali. 

Le vendite che oggi bersagliano il titolo (per analizzare l’andamento si può far riferimento al grafico in basso) sono dovuto alle prese di profitto dopo la buona prestazione di ieri, giorno in cui la società ha pubblicato i conti dei primi nove mesi 2020. La seduta di giovedì si è infatti chiusa con un rialzo a 23,54 euro che è stato sostenuto dai risultati trimestrali diffusi nel primo pomeriggio. 

La trimestrale Prysmian è quindi l’elemento centrale per capire quale potrebbe essere la direzione del titolo nelle prossime sedute. La società ha mandato in archivio i primi nove mesi 2020 con ricavi pari a 7,49 miliardi di euro, in ribasso del 13,3 per cento nel confronto con gli 8,64 miliardi di euro messi a segno alla fine dello stesso periodo di un anno fa. Il management della quotata ha precisato che il ribasso organico registrato dai ricavi è stato pari a -9,4 per cento ed è avvenuto in un contesto macroeconomico e di mercato fortemente influenzato dalla pandemia di coronavirus. Nonostante la flessione, però, il dato è stato migliore delle attese degli analisti che puntavano su un fatturato pari a 7,48 miliardi di euro. 

Proprio questa performance superiore alle stime (ma pur sempre negativa), potrebbe aver spinto ieri gli acquisti sul titolo. A tal proposito ricordo che per investire in azioni Prysmian, puoi prendere in considazione il CFD Trading. Scegliendo un broker autorizzato come ad esempio eToro, avrai subito la demo gratuita per imparare ad investire in borsa attraverso i CFD. Tra l’altro con eToro non ci sono commissioni nel trading sulle azioni

eToro – Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

eToro 0 Commissioni%20%281%29

Proseguendo con l’analisi dei conti trimestrali di Prysmian, il margine operativo lordo adjusted alla fine dei primi nove mesi 2020 ha segnato un calo da 773 milioni a 647 milioni di euro mettendo in evidenza una flessione del 19,6 per cento. Anche in questo caso, il dato è stato perl superiore alle attese degli analisti che puntavano su un ribasso a 633 milioni di euro. Prysmian ha chiuso i primi nove mesi 2020 con un utile netto di 140 milioni di euro, valore inferiore rispetto all’utile netto di 271 milioni di euro che era stato contabilizzato alla fine dei primi nove mesi 2020. 

Per quello che riguarda il debito a settembre 2020, l’indebitamento netto della società dei cavi e sistemi era pari a 2,67 miliardi di euro, in rialzo rispetto ai 2,14 miliardi di inizio anno. In questo caso il dato è stato in linea con quelle che erano le attese. 

>>>Investi in azioni con i CFD: apri un conto demo eToro, è gratis>>>clicca qui

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Prysmian

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.