Borsa Italiana Oggi (19/102020): Ftse Mib a -0,4%, Inwit e FCA le migliori

Pausa di riflessione su Borsa Italiana Oggi 19 novembre 2020. Il Ftse Mib, come da attese, dopo il rally delle ultime sedute, ha messo il freno a mano facendo scattare gli inevitabili realizzi. La decisione di passare all’incasso che molti investitori hanno adottato oggi, è stata sostenuta anche dalle performance negative sia della borsa di Tokyo che di Wall Street. 

Venendo ai numeri, alle ore 17,30, il Ftse Mib segnava un ribasso dello 0,4 per cento sotti i 21600 punti. Accanto a quotate che sono risultate appesantite dalle vendite (come Amplifon e Banca Mediolanum) ve ne sono invece altre che invece hanno messo a segno rialzi anche consistenti come è stato nel caso di Inwit.

Nel grafico seguente è riportato l’andamento in tempo reale del Ftse Mib.

Tra le azioni migliori di oggi ci sono state:

  • Inwit: +3,27 per cento a 10,41 euro
  • Fiat Chrysler Automobiles: +2,07 per cento a 12,94 euro
  • Snam: +1,85 per cento a 4,67 euro

Tra le azioni alle prese con i ribassi più forti invece ci sono state:

  • Amplifon: -3,74 per cento a 34,21 euro
  • Prysmian: -2,68 per cento a 25,4 euro
  • Banca Mediolanum: -2,52 per cento a 7,36 euro

Per investire su tutte le azioni citate puoi operare attraverso il CFD Trading senza bisogno di comprare azioni. Scegliendo un broker autorizzato come ad esempio IG (leggi qui recensioni e opinioni) avrai subito la demo gratuita da 30 mila euro virtuali per imparare a comprare e vendere azioni senza correre il rischio di perdere soldi reali. 

CFD Trading sulle azioni con IG>>>prendi qui la demo gratuita 

Conto Trading IG

Borsa Italiana Oggi 19 novembre 2020: previsioni apertura 

Apertura di scambi in leggero ribasso. E’ questa la previsione dei traders in vista dell’opening bell di Piazza Affari oggi 19 novembre 2020. Reduce da una serie di sedute positive che hanno condotto le valutazioni a oltre 21600 punti (dai 17mila di poche settimane fa), il Ftse Mib dovrebbe registrare oggi una leggera flessione pur all’interno di un trend che resterebbe comunque proietatto al rialzo grazie al sostegno delle notizie sui vaccini per il coronavirus. 

Come sempre punti di riferimento per inquadrare la direzione che Borsa Italiana potrebbe prendere sono le chiusure di Tokyo e di Wall Street. La borsa del Giappone ha mandato in archivio la penultima seduta della settimana con il Nikkei in ribasso dello 0,36 per cento a quota 25.634,5 punti. Segni negativi anche a New York con l’indice Dow Jones che ha registrato un ribasso dell’1,16 per cento a quota 29.438 punti, l’indice S&P 500 in calo dell’1,16 per cento a quota 3.568 punti e il Nasdaq che ha perso lo 0,82 per cento scendendo a quota 11.802 punti. 

Prima di analizzare quali sono le quotate italiane che oggi potrebbero essere al centro di movimenti di prezzo interessati, ricordo che per investire in  borsa non è per forza necessario acquistare azioni in senso fisico. Grazie al CFD Trading, infatti, è possibile speculare sulle variazioni di prezzo senza essere azionista. Vuoi imparare a tradare azioni? Inizia la tua esperienza aprendo un conto demo con un broker autorizzato come ad esempio eToro (leggi qui la recensione completa) e avrai subito 100 mila euro virtuali per fare pratica. 

Trading CFD sulle azioni: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

eToro pratica

Borsa Italiana Oggi 19 novembre 2020: titoli più interessanti 

Variazioni di prezzo sono attese per oggi 19 novembre 2020 sulle azioni Fiat Chrysler e sulle azioni Terna. Per quanto concerne il Lingotto, la notizia che potrebbe dare forte appeal al titolo riguarda la fusione FCA Gruppo Peugeot. Le due società hanno deciso di convocare per il prossimo 4 gennaio l’assemblea degli azionisti che dovrà deliberare sull’integrazione tra Fiat Chrysler Automobiles e il Gruppo Peugeot e sulla creazione della nuova entità Stellantis. 

L’appuntamento potrebbe essere l’occasione per investire in azioni FCA attraverso il CFD Trading. Scegliendo il broker eToro (qui il sito ufficiale) avrai subito la demo gratuita per imparare a comprare e vendere CFD Azioni. Inoltre con eToro non ci sono commissioni nel trading sulle azioni.

Secondo titolo da tenere d’occhio nella seduta di oggi è Terna. La società ha reso noto che presto sarà fornito un aggiornamento del piano industriale il cui periodo di validità è stato allargato fino al 2025. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.