Borsa Italiana Oggi 5 maggio 2021: Ftse Mib chiude a +2%, Stellantis vola

Seduta positiva per Borsa Italiana oggi 5 maggio 2021. Come da previsioni, infatti, il Ftse Mib ha avviato le contrattazioni con un secco verde, lasciandosi alle spalle la correzione registrata nella seduta di ieri. Anche le borse europee, reduci da una giornata non semplice, hanno avviato le contrattazioni con un recupero. 

A colpire subito è il fatto che sul paniere di riferimento di Piazza Affari oggi ci siano stati soprattutto titoli in rialzo. Tra le poche quotate in ribasso, infatti, ci sono state Telecom Italia e Italgas. Tra i titoli che hanno evidenziato le progressioni più consistenti, invece, ci sono state Stellantis e CNH industrial. 

Alla chiusura delle contrattazioni, la situazione sull’indice di riferimento di Piazza Affari era la seguente: Ftse Mib avanti del 2 per cento a quota 24463 punti. 

Per seguire il movimento in tempo reale del Ftse Mib puoi fare riferimento al grafico in basso. 

L’elenco delle quotate migliori della seduta di oggi ha compreso: 

  • Stellantis: +7 per cento a 14,86 euro
  • CNH Industrial: +5,27 per cento a 12,89 euro
  • Tenaris: +4,48 per cento a 9,52 euro

Tra le quotate peggiori, invece a registrare i ribassi più consistenti sono state: 

  • Telecom Italia: -0,6 per cento a 0,44 euro
  • Italgas: -0,44 per cento a 5,42 euro
  • Hera: -0,24 per cento a 3,35 euro

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana Oggi 5 maggio 2021: previsioni apertura

Ancora una volta il contesto di riferimento è orfano del dato di Tokyo. Come già avvenuto nelle prime due sedute della settimana, infatti, anche oggi la borsa del Giappone è rimasta chiusa per festività. Le indicazioni arrivate da Wall Street, dal canto loro, non sono state entusiasmanti. A New York, l’indice Dow Jones ha mandato in archivio la seconda seduta settimanale con un progresso minimo dello 0,06 per cento a 34.133 punti, mentre l’S&P 500 ha registrato un calo dello 0,67 per cento a 4.165 punti e il Nasdaq ha chiuso con una flessione dell’1,88 per cento attestandosi a quota 13.634 punti.

I movimenti messi a segno dalla borsa americana possono essere sfruttati per investire attraverso i CFD. Per speculare con i Contratti per Differenza legati agli indici di borsa, non devi far altro che scegliere un broker serio e affidabile. Tra i migliori intermediari (qui un elenco completo) c’è eToro che ti offre la demo gratuita da 100 mila euro virtuali per fare pratica senza rischi. Senza bisogno di lasciare il sito, puoi prenderla direttamente seguendo il link in basso.

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

inizia trading etoro

Borsa Italiana Oggi 5 maggio 2021: su quali azioni investire? 

Quali sono le quotate che oggi potrebbero mettere a segno le variazioni di prezzo più consistenti? Dare una risposta a questa domanda già prima dell’apertura degli scambi, significa avere elementi concreti per capire su quali azioni sia meglio attivare posizioni. 

Tre i titoli da tenere d’occhio nella seduta di oggi: Intesa Sanpaolo, CNH Industrial e Stellantis. In tutti e tre i casi l’assist potrebbe arrivare dalle rispettive trimestrali. 

Intesa Sanpaolo pubblicherà i conti del primo trimestre nel primo pomeriggio. E’ quindi probabile che fino ad allora, l’andamento del titolo possa essere condizionato dalle previsioni sui risultati dei primi tre mesi. Per investire in azioni Intesa Sanpaolo, puoi prendere in considerazione la possibilità di usare il CFD Trading. Tra l’altro, proprio il broker eToro che abbiamo citato in precedenza, non prevede commissioni nel trading sulle azioni

eToro – Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

0 commissioni%20broker

Per quello che riguarda Stellantis, invece, i risultati preliminari sul primo trimestre 2021 sono stati diffusi nel premarket. Il colosso del settore automobilistico ha reso noto di aver chiuso i primi tre mesi dell’anno con ricavi netti pro-forma pari a 37 miliardi di euro, in aumento del 14 per cento rispetto ai 32,4 miliardi ottenuti nel primo trimestre dello scorso anno.

L’aumento del fatturato è stato possibile grazie ai maggiori volumi complessivi ma anche all’effetto prezzi positivo e al miglior mix di mercato che ha caratterizzato soprattutto gli Stati Uniti. Per quello che riguarda l’esercizio in corso, il management di Stellantis prevede di chiudere il 2021 con un margine operativo adjusted collocato nel range tra il 5,5 per cento e il 7,5 per cento sempre in un contesto base in cui non ci siano sviluppi negativi dall’andamento della pandemia di covid19. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.