Fusione Unicredit MPS: ecco la valutazione dell’acquisizione

La decisione di Unicredit di avviare trattative dirette con il Tesoro finalizzate all’acquisizione parziale del Monte dei Paschi è stata oggetto di valutazione da parte degli analisti di Algebris. La comunicazione di Piazza Gae Aulenti è arrivata alla fine di luglio in contemporanea con la presentazione dei conti del primo semestre 2021 di Unicredit.

Inevitabile che, a distanza di settimane dall’evento, il dibattito nel mondo politico e finanzario, provocato dall’annuncio della banca guidata da Orcel, sia molto acceso.

Plus500 Trading CTA

Lasciando da parte le inevitabili polemiche politiche che la comunicazione di Unicredit ha generato, concentriamo la nostra attenzione sull’aspetto più pratico ossia su come l’eventuale acquisizione di MPS da parte di Unicredit possa condizionare l’andamento in borsa del titolo bancario. E’ in questa prospettiva che la valutazione espressa da Algebris sulla fusione può essere molto utile. 

Secondo Mark Conrad, portfolio manager di Algebris, alcuni dei passaggi chiave dell’ipotesi fusione sono la neutralità del capitale, la neutralità degli utili (pre-sinergie), l’esclusione delle attività in sofferenza e l’immunità in caso di rischio di controversie straordinarie. Per l’esperto se Unicredit dovesse riuscire a far passare la sua volontà sui citati passaggi chiave, per Piazza Gae Aulenti, sarebbe una grande vittoria strategica e finanziaria. 

Da ciò ne consegue che per avere una valutazione dell’impatto dell’ipotesi fusione Unicredit MPS sul titolo del Ftse Mib è necessario capire se e come la banca guidata da Orcel riuscirà a spuntarla o meno sui punti indicati in precedenza. Nel caso in cui Unicredit dovesse riuscire a fare sua la partita, l’impatto sul titolo potrebbe essere positivo. Tale situazione, concretamente, potrà essere sfruttata investendo al rialzo con i CFD Trading. Il broker eToro (leggi qui la nostra recensione) consente di farlo senza pagare commissioni. Come si può vedere dal link in basso, inoltre, eToro offre la demo gratuita da 100 mila euro per fare pratica. 

eToro – Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

0 commissioni%20broker

Azioni Unicredit tra le più economiche in Europa 

Come messo in evidenza da Algebris, il titolo Unicredit oggi è tra i più economici d’Europa. La quotata, infatti, è valutata 6 volte gli utili. Non solo ma il titolo resterebbe tra i più economici anche prima di eliminare il capitale in eccesso che non è propriamente poca cosa considerando che esso ammonta a più di metà dell’attuale capitale di mercato. 

Secondo il calcolo che è stato effettuato da Algebris, aggiustando il capitale in eccesso, che continuerà ad essere presente anche dopo un accordo con MPS basato sui termini richiesti da Piazza Gae Aulenti, e pur considerando la possibilità di una crescita dell’utile per azione a due cifre dopo l’intesa definitiva con il Monte dei Paschi di Siena, Unicredit sarebbe comunque valutata a poco più del doppio degli utili 2023. 

Quando un titolo è economico rispetto ai concorrenti dello stesso settore, ci sono ottimi margini per comprare a prezzi bassi per poi puntare su un rilancio delle quotazioni. Un modo per operare in questa situazione è attraverso il CFD Trading. Scegliendo il citato broker eToro è possibile avere subito la demo gratuita da 100 mila euro per imparare a fare pratica senza correre il rischio di perdere soldi reali. 

>>>Investi in azioni con i CFD: apri un conto demo eToro, è gratis>>>clicca qui

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.