Borsa Italiana Oggi 29 novembre 2021: Ftse Mib chiude a +0,7%, STM e Moncler in vetta

A prevalere su Borsa Italiana nella seduta di oggi 29 novembre 2021 sono stati gli acquisti. Il Ftse Mib ha infatti avviato le contrattazioni con un secco segno verde che ha permesso al paniere di riagganciare l’importante livello dei 26mila punti che era caduto nel corso del sell-off del venerdì nero. Nel corso della giornata la progressione si è prima allargata per poi tornare sui livelli della mattinata. 

A spingere in avanti l’indice più importante della borsa di Milano sono state alcune specifiche quotate come ad esempio Moncler, Eni e STM. Nonostante la prevalenza di segni positivi, comunque, non sono mancati i titoli più in affanno. Tra le azioni più esposte alle vendite ci sono state quelle di Telecom Italia. Male anche Diasorin con il titolo della diagnostica che ha scontato il rally (in solitaria) di venerdì. 

In generale l’impressione è che gli investitori, dopo il panico di venerdì, oggi abbiano avuto un approccio più razionale alla vicenda della variante sudafricana del covid19. Del resto le ultime notizie, con le rassicurazioni arrivate direttamente dal Sudafrica, sembrano essere molto più rassicuranti.

Ad ogni modo alle ore 17,30 la situazione sul Ftse Mib era la seguente: rialzo dello 0,7 per cento a quota 26041 punti. Il grafico in basso riproduce l’andamento del derivato Italy40 e può essere molto utile per impostare la propria strategia trading. 

La lista delle quotate migliori della seduta di borsa di oggi è stata la seguente: 

  • Moncler: +3 per cento a 64,6 euro
  • STM: +2,59 per cento a 43 euro
  • Eni: -2,34 per cento a 11,8 euro

Tra le quotate in ribasso, invece, a fare peggio sono state:

  • Telecom Italia: -1,97 per cento a 0,47 euro
  • Diasorin: -1,18 per cento a 185,1 euro
  • Pirelli: -1,05 per cento a 5,40 euro

Per investire sulle quotate più in movimento del Ftse Mib, puoi usare il broker Plus500 che ti consente di fare trading attraverso i CFD. Plus500 mette a disposizione la demo gratuita da 40 mila euro per fare pratica. 

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana Oggi 29 novembre 2021: pre market

Dopo il venerdì nero di Borsa Italiana, cosa avverrà sui mercati oggi 29 novembre 2021? Ci sarà un rimbalzo fisiologico (naturale alla luce dell’ampiezza del passivo di venerdì) oppure è più probabile una prosecuzione del trend ribassista? Sono queste le domanda che gli investitori si stanno ponendo in vista dell’apertura delle contrattazioni.

Per provare a dare una risposta a questi interrogativi è necessario esaminare l’andamento dei futures (pre-market) e al tempo stesso dare un occhio alle performance dei mercati di riferimento ossia Tokyo (seduta di oggi) e Wall Street (seduta di venerdì, chiusa, per la cronaca alle ore 13,30 a causa del Black Friday). 

Iniziamo dall’andamento dei futures. I contratti derivati sul Ftse Mib si muovono in leggero rialzo e questo lascia presagire un’apertura di contrattazioni tinta di verde. Stesso colore dovrebbe anche caratterizzare le altre borse europee. Quindi, per rispondere alla domanda iniziale, la borsa di Milano dovrebbe aprire la sessione di oggi con un rimbalzo dopo il tracollo rimediato nella sessione di venerdì. 

Per quello che riguarda invece il contesto di riferimento, la seduta di venerdì della borsa Usa è stata drammatica. In scia al crollo di tutte le borse mondiali a causa dei timori per una nuova variante del Covid19 isolata in Sudafrica, anche Wall Street ha rimediato un passivo molto pesante. Nel dettaglio: l’indice Dow Jones ha chiuso la giornata con un ribasso 2,53 per cento a 34.899 punti; l’indice S&P 500 ha messo a segno un calo del 2,27 per cento a 4.595 punti e il paniere dei titoli tech Nasdaq ha chiuso a -2,23 per cento precipitanto a 15.492 punti.

A livello settoriale ad essere travolti dalle vendite sono stati il comparto delle compagnie aeree e quello petrolifere. Il crollo del prezzo del greggio a New York (contratto con scadenza a gennaio 2022) sotto quota 69 dollari al barile, ha determinato un sell-off molto profondo sulle azioni oil. 

Lo stesso clima negativo che ha caratterizzato New York ha anche interessato oggi la borsa di Tokyo. Il mercato azionario nipponico ha mandato in archivio la prima sessione della settimana con l’indice Nikkei in ribasso dell’1,63 per cento a quota 28282 punti. 

Nonostante le forti flessioni rimediate da tutti i mercati globali in scia alla paura per un possibile aggravamento della pandemia di covid19, ricordiamo che è sempre possibile investire in borsa. Per operare al ribasso (e quindi guadagnare quando i valori degli indice scendono) è necessario imparare a fare short trading. Il broker eToro mette a disposizione una demo gratuita da 100 mila euro che può essere utilizzata per fare pratica senza correre il rischio di perdere soldi reali. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Borsa Italiana Oggi 29 novembre 2021: titoli più interessanti

Quali sono le quotate che oggi 29 novembre 2021 potrebbero mettere a segno la variazioni di prezzo più consistenti? In un contesto generale in cui molti titoli dovrebbero mettere a segno un rimbalzo (sempre se l’ipotesi rialzista sull’apertura di Borsa Italiana dovesse essere confermata dai fatti), le quotate che si annunciato più interessanti potrebbero essere Telecom Italia e Banco BPM.

Per quello che riguarda l’ex monopolista a tenere banco è sempre l’offerta non vincolante che il fondo americano KKR ha presentato per il 100 per cento del capitale di TIM (obiettivo è il delisting da Piazza Affari). Lo scorso venerdì si è tenuto un consiglio di amministrazione della quotata delle telecomunicazioni durante il quale è stato preso atto del passo indietro del CEO Luigi Gubitosi. Secondo alcuni osservatori con la remissione delle deleghe, la strada che può portare ad un concretizzazione dell’offerta di KKR sarebeb spianata. 

Telecom Italia è di diritto nella lista dei titoli da tenere d’occhio nella seduta di oggi. Ricordiamo che per fare trading online su TIM è possibile usare il broker eToro che non prevede commissioni. 

Clicca qui per fare trading online sulle azioni Telecom Italia senza commissioni>>>la demo è gratis

inizia trading etoro

Per quello che riguarda il Banco BPM, invece, a fare da driver potrebbe essere un articolo apparso nell’edizione di oggi del Corriere della Sera secondo il quale ogni eventuale risiko bancario passerebbe proprio da Piazza Meda. Nel pezzo si citano le parole del CEO Giuseppe Castagna che ha affermato “non è facile mettere insieme degli azionisti che possano creare un supporto duraturo. È stato un duro lavoro e fortunatamente abbiamo un patto che si sta irrobustendo fatto da fondazioni, enti e casse previdenziali“. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.