Borsa Italiana Oggi 27 aprile 2022: Ftse Mib chiude a +0,63%, Amplifon e Iveco sul fondo

Le stime sul trend di Piazza Affari nella seduta di oggi 27 aprile 2022 sono state rispettate. Il Ftse Mib ha infattio avviato gli scambi con il segno rosso e francamente non poteva accedere diversamente alla luce del forte ribasso rimediato ieri da Wall Street (Nasdaq a picco). A causa della flessione, il paniere di riferimento di Borsa Italiana si è portato in area 23600 punti. Il segno rosso è rimasto fino a metà mattinata quando si è poi trasformato in un debole verde (sopra i 23700 punti) diventato più consistente nel secondo pomeriggio. 

Tra i titoli che hanno registrato gli acquisti più consistenti ci sono state Nexi e Saipem. I pur forti verdi sono stati bilanciati da altrettanto consistenti rossi. Ad essere al centro delle vendite più ampie sono state Amplifon e Iveco. 

Premesso questo, la situazione in atto alle ore 17,30 era la seguente: Ftse Mib in rialzo dello 0,63 per cento a quota 23830 punti. Il grafico in basso descrive l’andamento del paniere di riferimento e può essere usato per impostare la propria strategia trading intraday. 

La lista delle quotate migliori della seduta di oggi è stata la seguente: 

  • Saipem: +4,42 per cento a 1,12 euro
  • Nexi: +4,38 per cento a 9,15 euro
  • Moncler: +3,65 per cento a 48,48 euro

Tra le quotate in ribasso, invece, a fare peggio sono state: 

  • Amplifon: -2,43 per cento a 36,9 euro
  • Iveco Group: -2,01 per cento a 5,63 euro
  • Leonardo: -1,72 per cento a 9,89 euro

Per investire sulle quotate che oggi sono alle prese con le variazioni di prezzo più consistenti (sia al rialzo che al ribasso) puoi provare il CFD trading. Scegliendo un broker autorizzato come Plus500 (ne abbiamo parlato qui nella nostra recesione) puoi avere subito la demo gratuita da 50mila euro virtuali da usare per imparare a comprare e vendere CFD azioni senza rischi. Puoi attivare l’account demo direttamente dal link in basso. 

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana Oggi 27 aprile 2022: pre market

Le previsioni in vista dell’apertura delle contrattazioni su Borsa Italiana Oggi 27 aprile 2022 non sono affatto positive. Come si può dedurre analizzando l’andamento dei futures nel premarket, infatti, il Ftse Mib dovrebbe aprire gli scambi con un vistoso rosso. Tale ipotesi è sostenuta anche da quello che è lo scenario di riferimento con cui gli investitori italiani dovranno oggi fare i conti.

Sia la borsa di Tokyo che quella di Wall Street, infatti, hanno mandato in archivio le rispettive sedute con un secco segno negativo che non può non condizionare l’apertura di Piazza Affari (ma il discorso può essere tranquillamente esteso a tutte le borse europee). 

Più nel dettaglio, la borsa del Giappone ha mandato in archivio la sessione di oggi con il Nikkei in ribasso dell’1,17 per cento a 26.387 punti. Nonostante il calo vistoso, al paniere di riferimento della borsa giapponese poteva andare anche peggio visto e considerato che è stato raggiunto un minimo intraday a quota 26052 punti. 

Netta prevalenza delle vendite anche a Wall Street che ha chiuso la sessione di ieri con l’indice Dow Jones in flessione del 2,38 per cento a 33.240 punti, il paniere S&P 500 in calo del 2,81 per cento a 4.175 punti e il Nasdaq che è addirittura crollato del 3,95 per cento a 12.491 punti.

I forti ribassi messi a segno dagli indici di borsa possono essere sfruttati per speculare attraverso lo short trading. Poichè investire quando i mercati sono in calo non è facile, consigliamo sempre di fare prima pratica con un conto demo gratuito e solo dopo passare a soldi veri. Ad esempio si può usare la demo offerta dal broker eToro (qui la recensione) e avere subito a disposizione ben 100 mila euro virtuali per fare pratica senza rischi. Per attivare l’account dimostrativo eToro non serve lasciare il sito ma è sufficiente cliccare sull’immagine in basso. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Borsa Italiana oggi 27 aprile 2022: titoli più interessanti

Ed eccoci arrivati alla consueta domanda che siamo sempre soliti sollevare nel secondo paragrafo del nostro post dedicato all’andamento giornaliero di Piazza Affari: quali sono le quotate da tenere d’occhio in avvio di contrattazioni? Come spesso accade, i titoli interessanti non mancano. Un occhio di riguardo va anzitutto rivolto alle azioni STM.

La quotata del settore semiconduttori ha pubblicato nel premarket i conti del primo trimestre 2022 e le stime sull’intero esercizio in corso: è molto probabile che i prezzi delle azioni possano subito essere condizionati da questa potente notizia price sensitive. Prima di investire su questo titolo ti esortiamo ad analizzare i dettagli della trimestrale STM (primo trimestre 2022)

Oltre ad STM, altra quotata da tenere subito d’occhio è Banco BPM. Il titolo del settore bancario è stato al centro di un report dell’agenzia internazionale Fitch. Gli esperti hanno assegnato alla quotata rating BBB- e hanno posto il Banco BPM tra gli emittenti non speculativi. L’outlook sulla banca per i prossimi trimestri è stabile. 

Per finire un occhio di riguardo dovrebbe essere rivolto anche alle azioni del settore petrolifero ossia Eni, Saipem e Tenaris. Il prezzo del petrolio si è di nuovo portato sopra i 102 dollari al barile e ciò potrebbe impattare sulle quotate del settore. 

Ricordiamo che su molte delle azioni citate è possibile fare trading online senza pagare commissioni. Per sfruttare questa opportunità è necessario aprire un conto con il broker eToro. Puoi farlo direttamente dal link ufficiale cliccando qui

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.