Il BTP Italia avrà un tasso cedolare minimo garantito del 2,25%

CONDIVIDI
Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha comunicato che il BTP Italia avrà un tasso cedolare (reale) minimo garantito pari a 2,25%. Il tasso cedolare (reale) annuo definitivo, sarà fissato al termine del periodo di raccolta degli ordini e non potrà essere inferiore al tasso cedolare (reale) minimo garantito. Il titolo, indicizzato all'inflazione italiana, avrà godimento 26 marzo 2012 e scadenza 26 marzo 2016. L'emissione avrà luogo mediante la raccolta di ordini d'acquisto degli investitori sul MOT attraverso Banca IMI e Unicredit Bank dal 19 al 22 marzo 2012. La data di regolamento di tutti gli ordini di acquisto è unica e coincide con quella di godimento.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro