La Borsa di Milano torna a salire, brillano Impregilo e Telecom Italia

Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,6% a 13.812,65 punti.

CONDIVIDI

Dopo tre sedute negative di fila la Borsa di Milano ha chiuso oggi in rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,6% a 13.812,65 punti. La seduta è stata volatile. Gli investitori attendono con tensione l'esito della riunione dell'Eurogruppo. Le aspettative non sono molto elevate. Ciò si è riflesso sul mercato obbligazionario. Il rendimento del BTP decennale è salito oggi fino al 6,19%. Impregilo (IT0003865570) ha guadagnato il 5,9%. Primav ha migliorato la sua offerta per il 19% di Ecorodovias (BRECORACNOR8). Telecom Italia (IT0003497168) ha guadagnato il 3,9%. L'operatore telefonico ha annunciato venerdì scorso il riacquisto di quattro bond. La maggior parte dei bancari ha registrato una ripresa. UniCredit (IT0000064854) ha guadagnato il 2,8%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) l'1,8%, Banco Popolare (IT0004231566) l'1,8% e UBI Banca (IT0003487029) l'1,2%. A2A (IT0001233417) ha perso il 4,1%. Sull'utility milanese continua a pesare la bassa visibilità sulla futura strategia. Il settore del lusso è stato penalizzato dai timori legati al rallentamento dell'economia cinese. Salvatore Ferragamo (IT0004712375) ha chiuso in ribasso del 2,1%, Tod's (IT0003007728) del 2,5% e Luxottica (IT0001479374) dell'1,6%.

Migliori Peggiori
Impregilo +5,9 % A2A -4,1 %
Telecom Italia +3,9 % Finmeccanica -2,6 %
UniCredit +2,8 % Tod's -2,5 %
Ansaldo STS +2,7 % Ferragamo -2,1 %
Banca Pop. E. Rom +2,1 % Buzzi Unicem -2,0 %
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro