Piazza Affari chiude in deciso rialzo, vola Tod's

Il FTSE MIB ha guadagnato il 2,1% a 16.799,01 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in deciso rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato il 2,1% a 16.799,01 punti. I timori relativi alla crisi del debito si sono ridotti. L'Eurogruppo ha raggiunto un accordo politico sul secondo piano di aiuti alla Grecia. L'Italia ha inoltre potuto collocare oggi BOT per complessivi €12 miliardi con dei rendimenti in forte calo rispetto alle precedenti aste. A spingere gli acquisti a Piazza Affari sono state anche le notizie arrivate dal fronte macroeconomico. L'indice ZEW relativo alla fiducia degli investitori istituzionali tedeschi è balzato questo mese ai massimi dal giugno del 2010. Le vendite al dettaglio sono aumentate a febbraio negli USA più di quanto atteso dagli economisti. Tod's (IT0003007728) ha guadagnato il 7,2% ed è stato il titolo migliore del FTSE MIB. Il gruppo impegnato nel settore dell'abbigliamento ha annunciato dei convincenti dati di bilancio per il 2011 ed alzato il suo dividendo del 25%. Dopo il rally di ieri Pirelli (IT0000072725) ha guadagnato un ulteriore 6,9%. Sul titolo si è abbattuta oggi una pioggia di giudizi positivi da parte degli analisti. Gra questi Cheuvreux ed Exane hanno entrambi alzato il target price per il produttore di pneumatici a €10. Buzzi Unicem (IT0001347308) ha beneficiato degli ottimi risultati pubblicati dalla controllata Dyckerhoff (DE0005591036) ed ha guadagnato il 6,3%. Banca MPS (IT0001334587) ha perso controtendenza lo 0,4%. Il mercato continua ad attendere le mosse della Fondazione sulla quota della banca senese.

Migliori Peggiori
Tod's +7,2 % Parmalat -1,1 %
Pirelli +6,9 % Banca MPS -0,4 %
Finmeccanica +6,4 % Campari +0,3 %
Buzzi Unicem +6,3 % Fiat +0,6 %
Banco Popolare +5,0 % SNAM Rete Gas +0,7 %
Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro