Piazza Affari chiude in moderato ribasso, FTSE MIB -0,4%

Sulla Borsa di Milano hanno pesato le perdite di alcune delle sue principali blue chips.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in moderato ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,4% a 14.572,22 punti. La manovra del governo di Mario Monti ha ottenuto oggi la fiducia alla Camera. La notizia era scontata e non ha potuto sostenere Piazza Affari. Tra gli investitori continua ad esserci una forte incertezza a causa della crisi del debito. S&P ha avvertito che il prossimo anno nella zona euro ci potrebbe essere una profonda recessione. Sul mercato è circolata inoltre la voce che la stessa agenzia potrebbe tagliare durante il fine settimana il rating di più paesi, tra cui l'Italia e la Spagna. Intesa Sanpaolo (IT0000072618) e UniCredit (IT0000064854) hanno perso rispettivamente il 3,3% e il 4%. Gli altri bancari hanno chiuso in rialzo. Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) ha guadagnato l'11,5%, UBI Banca (IT0003487029) il 7,9%, Banco Popolare (IT0004231566) il 7,7%, Mediobanca (IT0000062957) il 2,7%, Banca Popolare di Milano (IT0000064482) lo 0,5% e Banca MPS (IT0001334587) lo 0,5%. Fiat (IT0001976403) ha chiuso in ribasso del 2,6%. Le vendite del gruppo torinese sono calate lo scorso mese in Europa del 12,2%. Il nuovo calo del prezzo del petrolio ha penalizzato Eni (IT0003132476). Il titolo del cane a sei zampe ha perso il 2,6%. Dopo le forti perdite delle scorse sedute Fondiaria-SAI (IT0001463071) ha guadagnato il 4,2%. Secondo quanto riporta il "Sole 24 Ore" alcuni fondi di private equity, tra cui Clessidra, starebbero valutando la possibilità di entrare nel capitale del gruppo assicurativo.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Migliori Peggiori
Banca Pop E. Rom +11,5 % Azimut -4,9 %
UBI Banca +7,9 % Pirelli -4,3 %
Banco Popolare +7,7 % UniCredit -4,0 %
Mediolanum +6,4 % Intesa Sanpaolo -3,3 %
Mediaset +5,2 % Eni -2,6 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro