Piazza Affari chiude in rialzo, bene UniCredit ed ENEL

Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,7% a 15.325,98 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso anche oggi in rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,7% a 15.325,98 punti. A sostenere Piazza Affari sono state le notizie positive arrivate dal fronte macroeconomico. Il PIL della Cina è cresciuto lo scorso trimestre più di quanto atteso dagli economisti. L'indice ZEW relativo alla fiducia degli investitori istituzionali tedeschi ha registrato inoltre questo mese un aumento record. Nel primo pomeriggio i guadagni si sono ridotti dopo che Fitch ha avvertito che declasserà probabilmente l'Italia entro la fine di questo mese. UniCredit (IT0000064854) ha chiuso in rialzo del 2,8%. Aabar, la società d'investimenti dell'Emirato di Abu Dhabi, ha annunciato che parteciperà all'aumento di capitale e che la sua quota in Piazza Cordusio salirà dopo l'operazione al 6,5%. ENEL (IT0003128367) ha guadagnato il 2,4%. Il direttore finanziario Luigi Ferraris ha dichiarato ieri che il nuovo quadro regolatorio 2012-2015 definito dall'Autorita' per l'Energia per le attivita' di distribuzione e misura dell'energia elettrica in Italia e' piu' favorevole rispetto alle attese del gruppo ed e avra' quindi un impatto positivo sul prossimo piano industriale. Mediaset (IT0001063210) ha perso il 2,4%. Mediobanca ha tagliato le sue stime sull'utile e sul dividendo dell'operatore televisivo.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Migliori Peggiori
UniCredit +2,8 % Banca Pop E. Rom -2,7 %
ENEL +2,4 % Mediaset -2,4 %
Parmalat +2,3 % Mediolanum -2,3 %
Prysmian +2,2 % Banco Pop Milano -2,0 %
Fiat +2,0 % Tod's -1,7 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro