Piazza Affari chiude negativa, pesano le banche

Il FTSE MIB ha perso l'1% a 14.924,01 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in ribasso. Il FTSE MIB ha perso l'1% a 14.924,01 punti. Su Piazza Affari ha pesato la negativa performance del settore bancario. UniCredit (IT0000064854) ha perso il 4,8%, Mediobanca (IT0000062957) il 4,8%, Banca Popolare di Milano (IT0000064482) il 4,2% e Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 2,4%. I titoli di Stato italiani hanno sofferto anche oggi. Gli investitori attendono con tensione l'esito delle importanti aste di BOT e BTP in programma nei prossimi giorni. A2A (IT0001233417) ha guadagnato il 2,7%. EdF (FR0010242511) e Delmi, il patto di sindacato che controlla Edison (IT0003152417), hanno raggiunto un accordo per la riorganizzazione di Foro Bonaparte (per ulteriori dettagli clicca qui).

Migliori Peggiori
Finmeccanica +4,2 % Mediobanca -4,8 %
A2A +2,7 % UniCredit -4,8 %
Impregilo +2,6 % Banca Pop Milano -4,2 %
Mediaset +1,6 % Banca Pop E. Rom -3,5 %
Ansaldo STS +0,5 % Banco Popolare -2,8 %
Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro