Piazza Affari chiude positiva, bene Intesa Sanpaolo e Telecom Italia

Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,7% a 15.670,82 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso anche oggi in rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,7% a 15.670,82 punti. A sostenere Piazza Affari sono state le notizie arrivate d'oltreoceano. L'indice ISM manifatturiero si è mantenuto lo scorso mese a sorpresa al di sopra di 50 punti. Un valore superiore a questo livello segnala un'espansione dell'attività manifatturiera negli USA. Intesa Sanpaolo (IT0000072618) ha guadagnato il 2,5%. Morgan Stanley ha confermato oggi il suo rating di "Equal-weight" sul titolo della banca italiana. Gli acquisti si sono concentrati altrimenti soprattutto sui titoli a carattere difensivo. Terna (IT0003242622) ha chiuso in rialzo del 2%, Telecom Italia (IT0003497168) dell'1,8% e Parmalat (IT0003826473) dell'1,6%. Dopo il rally di ieri Pirelli (IT0000072725) ha perso il 2,7% ed è stato il titolo peggiore del FTSE MIB. Fiat (IT0001976403) ha chiuso in ribasso dello 0,8%. Citigroup ha tagliato il suo rating sul titolo del Lingotto da "Buy" a "Hold" (per ulteriori dettagli clicca qui).

Migliori Peggiori
Intesa Sanpaolo +2,5 % Pirelli -2,7 %
Terna +2,0 % Mediaset -1,0 %
Telecom Italia +1,8 % Banca MPS -0,8 %
Exor +1,6 % Fiat -0,8 %
Parmalat +1,6 % Fondiaria-SAI -0,7 %
Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro