Piazza Affari conferma il rimbalzo, volano Ansaldo STS e Finmeccanica

Il FTSE MIB ha guadagnato il 2,7% a 14.140,08 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso anche oggi in forte rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato il 2,7% a 14.140,08 punti. La seduta è stata ancora una volta volatile. Sul mercato continua a sussistere un'elevata incertezza a causa della crisi del debito sovrano, gli investitori reagiscono molto nervosamente ad ogni nuova notizia o voce. A sostenere Piazza Affari è stata soprattutto l'apertura di Jose Manuel Barroso, il presidente della Commissione Europea, all'introduzione di eurobond. Ansaldo STS (IT0003977540) ha guadagnato il 20,3%. Secondo delle voci di stampa il costruttore di metropolitane automatiche e sistemi ferroviari potrebbe essere nel mirino di General Electric (US3696041033). Il titolo dell'impresa madre Finmeccanica (IT0001407847) ha chiuso in rialzo del 16,9%. UniCredit (IT0000064854) ha perso controtendenza l'1,6%. Moody's ha tagliato questa mattina il rating delle rivali francesi Crédit Agricole (FR0000045072) e Société Générale (FR0000130809).

Migliori Peggiori
Ansaldo STS +20,3 % UniCredit -1,6 %
Finmeccanica +16,9 % Bulgari +0,2 %
STMicroelectronics +11,6 % Tod's +0,4 %
Fondiaria-SAI +10,5 % Mediobanca +0,7 %
Fiat +7,3 % Tenaris +0,7 %
Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro