Piazza Affari crolla con i bancari, vola lo spread dopo Draghi

piazza-affari-crolla-con-i-bancari-vola-lo-spread-dopo-draghi
Piazza Affari crolla, pioggia di vendite sul settore bancario. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha perso il 4,6% a 13.282,55 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in deciso ribasso. Il FTSE MIB ha perso il 4,6% a 13.282,55 punti. Draghi ha deluso le attese di Piazza Affari. Il Presidente della BCE non ha annunciato alcuna concreta misura anticrisi. Draghi ha solo indicato che l'istituto di Francoforte potrebbe adottare delle azioni non-standard in caso fosse necessario. Troppo poco per tranquillizzare gli investitori che avevano sperato in massivi acquisti di titoli di Stato dei Paesi da parte della BCE nel breve termine. Dopo le parole di Draghi lo spread tra il BTP decennale e il Bund è balzato al di sopra di 500 punti base. Sui bancari si è scatenata di conseguenza una pioggia di vendite. UniCredit (IT0000064854) ha perso il 7,3%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 9,6%, Mediobanca (IT0000062957) il 9,4%, Banca MPS (IT0001334587) l'8%, UBI Banca (IT0003487029) il 9,2%, Banca Popolare di Milano (IT0000064482) il 9,7%, Banco Popolare (IT0004231566) l'8,8% e Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) il 9,8%. A picco anche Generali (IT0000062072) e Telecom Italia (IT0003497168) che hanno annunciato oggi dei risultati di bilancio tutto sommato soddisfacenti per il primo semestre. Il titolo del gruppo assicurativo ha perso il 6,4%, quello dell'operatore telefonico il 6,7%.

Migliori Peggiori
Ferragamo +0,9 % Banca Pop E. Rom -9,8 %
Tenaris +0,2 % Banca Pop Milano -9,7 %
Diasorin -0,2 % Intesa Sanpaolo -9,6 %
Pirelli -1,1 % Mediobanca -9,4 %
Luxottica -1,8 % UBI Banca -9,2 %
Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro