Piazza Affari frena con Fiat

piazza-affari-frena-con-fiat
Dopo il rally delle scorse sedute Piazza Affari ha chiuso oggi in ribasso. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha perso lo 0,6% a 13.890,99 punti.

CONDIVIDI

Dopo quattro sedute positive di fila la Borsa di Milano ha chiuso oggi in ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,6% a 13.890,99 punti. Il ministero delle Finanze tedesco ha ribadito oggi che non c'è alcun bisogno di fornire una licenza bancaria al fondo permanente salva-Stati ESM. La notizia ha fatto riaumentare i timori del mercato relativi alla crisi del debito. Fiat (IT0001976403) ha perso il 4,4% ed è stato il titolo peggiore del FTSE MIB. Esclusa Chrysler il gruppo torinese ha registrato lo scorso trimestre una debole performance. I bancari hanno chiuso misti. UniCredit (IT0000064854) ha perso il 2,1%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 2,2%,  Mediobanca (IT0000062957) lo 0,3% e  Banca MPS (IT0001334587) l'1,9%. UBI Banca (IT0003487029) ha guadagnato il 4,1%,  Banca Popolare di Milano (IT0000064482) il 2,9%, Banco Popolare (IT0004231566) lo 0,6% e Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) lo 0,1%. STMicroelectronics (NL0000226223) ha beneficiato delle indicazioni arrivate dalla rivale Infineon (DE0006231004) ed ha chiuso in rialzo dell'1,4%.

Migliori Peggiori
UBI Banca +4,1 % Fiat -4,4 %
Banca Pop Milano +2,9 % Atlantia -2,6 %
Ansaldo STS +2,1 % Tod's -2,4 %
Parmalat +1,7 % Prysmian -2,3 %
STMicroelectronics +1,4 % Finmeccanica -2,3 %
Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro