Piazza Affari: Profondo rosso, pioggia di vendite sui bancari

Un laptop mostra un grafico

La Borsa di Milano è andata oggi a picco. Il FTSE MIB ha perso il 3,8% a 15.677,86 punti. Su Piazza Affari ha pesato il nuovo aumento dei timori relativi alla crisi del debito. Secondo la stampa tedesca il vertice dell’UE in programma il prossimo fine settimana potrebbe slittare a causa delle divergenze tra la Francia e la Germania sull’utilizzo del fondo salva-stati. La pressione sui titoli di stato italiani è di conseguenza fortemente salita. Lo spread tra il BTP e il Bund si è allargato a 400 punti base, il rendimento del BTP decennale ha raggiunto il 6%. I bancari sono crollati. UniCredit (IT0000064854) ha perso il 12%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 9,8% e Banco Popolare (IT0004231566) il 6,9%. Prysmian (IT0004176001) ha chiuso in ribasso del 7,6%. Goldman Sachs ha tagliato il suo rating sul titolo del produttore di cavi da “Buy” a “Neutral”. Eni (IT0003132476) ha guadagnato controtedenza lo 0,6%. Il gruppo petrolifero ha annunciato oggi la scoperta di un enorme giacimento di gas naturale nel prospetto esplorativo Mamba Sud 1, nell’Area 4 dell’offshore del Mozambico.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.