Piazza Affari rimbalza, FTSE MIB +4,2%

In forte ripresa la galassia del Lingotto ed il settore bancario.

CONDIVIDI

Dopo le forti perdite delle tre scorse sedute la Borsa di Milano ha chiuso oggi in deciso rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato il 4,2% a 14.645,96 punti. La Corte Costituzionale tedesca ha respinto oggi i ricorsi di alcuni "euroscettici" e giudicato legale la partecipazione della Germania al piano di salvataggio della Grecia nel maggio del 2010. La notizia ha ridotto i timori del mercato relativi alla crisi del debito sovrano. A spingere Piazza Affari è stata inoltre la positiva performance di Wall Street. Secondo la stampa statunitense Barack Obama annuncerà domani un piano da $300 miliardi per rilanciare l'economia e sostenere l'occupazione. I titoli della galassia del Lingotto, che ieri avevano sofferto in particolar modo, hanno guidato la lista dei rialzii. Fiat Industrial (IT0004644743) ha guadagnato il 5,1%, Fiat (IT0001976403) l'8,6% e Exor (IT0001353140) l'8,1%. In forte ripresa anche i bancari. Banca MPS (IT0001334587) ha chiuso in rialzo del 5,8%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) del 3,8%, UniCredit (IT0000064854) del 5% e Banca Popolare di Milano (IT0000064482) del 4,7%. Campari (IT0003849244) ha perso controtendenza l'1,7%. Goldman Sachs ha tagliato il suo rating sul titolo del produttore di alcolici da "Neutral" a "Sell".

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Migliori Peggiori
Fiat +8,6 % Campari -1,7 %
Exor +8,1 % Parmalat -0,5 %
Pirelli +7,4 % Bulgari +0,1 %
Saipem +7,1 % Ansaldo STS +1,5 %
Banco Popolare +7,0 % Impregilo +2,2 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro