Piazza Affari sale, esplode Finmeccanica, ancora male ENEL

Il FTSE MIB ha guadagnato l'1,1% a 16.547,21 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato l'1,1% a 16.547,21 punti. Piazza Affari ha beneficiato del calo dei timori relativi alla situazione della Grecia. Dopo un colloquio telefonico il premier italiano Mario Monti, la cancelliera Angela Merkel e il primo ministro greco Lucas Papademos, si sono dichiarati fiduciosi che lunedì all'Eurogruppo potrà essere raggiunto l'accordo sul nuovo piano di salvataggio per Atene. Assoluta protagonista della seduta è stata Finmeccanica (IT0001407847) che ha chiuso in rialzo del 15,9%. La controllata Alenia Aermacchi, con il suo M-346 ha vinto la gara in Israele per la fornitura di 30 nuovi addestratori di volo. La commessa ha un valore potenziale fino a un miliardo di dollari. Molto bene anche gli altri titoli del settore industriale. Fiat Industrial (IT0004644743) ha guadagnato il 2,3%, Fiat (IT0001976403) il 4,7%, Pirelli (IT0000072725) il 6,3% e Prysmian (IT0004176001) il 2,5%. Buzzi Unicem (IT0001347308) ha tratto vantaggio dalle indicazioni arrivate da Lafarge (FR0000120537) ed ha chiuso in rialzo del 4,8%. Ancora male ENEL (IT0003128367): -1,4% a €3,03. Sul titolo si è abbattuta oggi una raffica di downgrade. In particolare UBS ha declassato il colosso elettrico a "Sell" (per ulteriori dettagli clicca qui).

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Migliori Peggiori
Finmeccanica +15,9 % ENEL -1,4 %
Pirelli +6,3 % A2A -1,1 %
Buzzi Unicem +4,8 % Terna -0,2 %
Fiat +4,7 % ENEL Green Power -0,2 %
Atlantia +3,9 % Mediolanum -0,2 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro