Piazza Affari scende, male Banca MPS e STM

Il FTSE MIB ha perso l'1,1% a 12.968,18 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso anche oggi in ribasso. Il FTSE MIB ha perso l'1,1% a 12.968,18 punti. La seduta è stata molto volatile. Sul mercato continua a sussistere un forte nervosismo a causa della crisi del debito. Nelle odierne aste di titoli dell'Italia e della Spagna i rendimenti hanno registrato un significativo aumento. Il summit dell'Unione Europea del 28-29 giugno promette intanto scintille. Mentre il pressing sulla Germania continua a crescere la cancelliera tedesca Angela Merkel ha dichiarato oggi che l'Europa non avrà responsabilità condivisa sul debito fino a quando lei vivrà. Banca MPS (IT0001334587) ha perso il 5,3%. Il Governo italiano ha comunicato oggi che sottoscriverà fino a €2 miliardi di “Tremonti Bond” per sostenere la banca senese. STMicroelectronics (NL0000226223) ha perso il 5,2%. La rivale tedesca Infineon (DE0006231004) ha lanciato un profit warning. ENEL (IT0003128367) ha guadagnato lo 0,3%. BofA Merrill Lynch ha alzato il suo rating sul titolo del colosso elettrico da "Underperform" a "Neutral".

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Migliori Peggiori
Telecom Italia +0,4 % Banca MPS -5,3 %
ENEL +0,3 % STMicroelectronics -5,2 %
Luxottica +0,3 % Impregilo -5,1 %
Generali +0,0 % A2A -4,8 %
ENEL Green Power -0,2 % Banca Pop E. Rom -4,4 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro