Piazza Affari scende, male il settore finanziario

Il FTSE MIB ha perso l'1% a 20.277,52 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso anche oggi in ribasso. Il FTSE MIB ha perso l'1% a 20.277,52 punti. In mancanza di nuovi impulsi positivi il mercato ha continuato a ritracciare dopo il rally della scorsa settimana. Le vendite hanno colpito soprattutto il settore finanziario. La manovra del Governo italiano prevede un aumento dell'aliquota dell'imposta regionale sulle attività produttive per banche e assicurazioni a partire dall'esercizio in corso. Fondiaria-SAI (IT0001463071) ha perso l'8,3%, Banca Popolare di Milano (IT0000064482) il 4,2%, Banco Popolare (IT0004231566) il 2,8%, Banca MPS (IT0001334587) il 2,1% e Mediobanca (IT0000062957) l'1,9%.

Migliori Peggiori
Diasorin +1,5 % Fondiaria-SAI -8,3 %
Luxottica +1,2 % BPM -4,2 %
Atlantia +1,1 % Impregilo -2,8 %
Saipem +1,0 % ENEL Green Power -2,8 %
Campari +1,0 % Banco Popolare -2,8 %
Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro