semiconduttori: deutsche bank è ottimista sui risultati del comparto usa

CONDIVIDI
Deutsche Bank è ottimista per quanto riguarda la "earnings season" del comparto dei semiconduttori USA. Le imprese americane dei chip inizieranno il prossimo 13 aprile a comunicare i loro dati di bilancio trimestrali. Secondo Deutsche Bank dai risultati dovrebbe risultare che il settore si trova in una fase di accelleramento ciclico che dovrebbe continuare almeno fino alla seconda metà dell'anno. La grande banca tedesca attende che molte imprese comunicheranno che le vendite e i prezzi dei chip sono in aumento. L'attuale valutazione dei titoli americani legati ai semiconduttori si fonderebbe quindi su solide basi. Nonostante ciò gli investitori dovrebbero essere cauti e procedere selettivamente. I favoriti di Deutsche Bank sono: Intel (ISIN: US4581401001), National Semiconductor (ISIN: US6376401039), Integrated Silicon Solutions (ISIN: US45812P1075), AMD (ISIN: US0079031078) e Atmel (ISIN: US0495131049). Questi cinque avrebbero il maggiore potenziale tra i titoli del settore. Il rating di Deutsche Bank su Intel, National Semiconductor e Integrated Silicon Solutions è di "Buy", AMD e Atmel vengono giudicati invece "Hold". "Buy" significa in questo caso per Deutsche Bank che questi titoli dovrebbero registrare nei prossimi dodici mesi un incremento di almeno il 10%. "Hold" vuol dire che la rendita del titolo dovrebbe muoversi tra meno e più il 10%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro