il comparto dei semiconduttori scende in attesa di intel

CONDIVIDI
Nonostante gli ottimi risultati trimestrali presentati da Novellus Systems (ISIN: US6700081010) e l'ottimismo riguardo i dati di bilancio di Intel (ISIN: US4581401001) il comparto dei semiconduttori soffre oggi a New York. Il Philadelphia Semiconductor Index perde attualmente l'1,3% a 508,52 punti. Novellus è uno dei titoli che registrano le maggiori perdite: -2,4% a $33,80. L'impresa produttrice di apparecchiature utilizzate dall'industria dei chip ha comunicato ieri utili in aumento del 40% e un outlook positivo. Il titolo era stato in rialzo prima dell'inversione di rotta nei pressi della resistenza a $35,45. Un consolidamente a breve termine dovrebbe ora avvenire a quota $32,90. Sarà  in seguito importante osservare se Novellus si rimetterà  in corsa per cercare di oltrepassare la soglia a $35,45.
Mentre la maggior parte dei titoli del Philadelphia Semiconductor Index scende resiste Intel che guadagna in controtendenza lo 0,7% a $27,81. Da tenere d'occhio è la resistenza a $27,90. Questo key level potrebbe essere oltrepassato in caso Intel dovesse presentare dopo la chiusura delle borse americane dati di bilancio soddisfacenti. Il titolo avrebbe in seguito potenziale fino a $29,50 - $30. Intorno a quota $30 si trova una forte resistenza. Se Intel dovesse superare anche questa soglia il trend a medio termine diverrebbe più positivo. Le prossime tappe si troverebbero a $32 e a $35.

Sulla trimestrale di Intel vedi: Semiconduttori: Oggi la trimestrale di Intel


logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro