biotech: banc of america taglia il rating su gilead e neurocrine

CONDIVIDI
Banc of America ha rivisto oggi al ribasso, da "Buy" a "Neutral", il rating su due dei più importanti high-flyers del comparto biotech degli ultimi anni: Gilead Sciences (ISIN: US3755581036) e Neurocrine Biosciences (ISIN: US64125C1099).
Nonostante Viread, il farmaco più importante di Gilead, sia il prodotto più prescritto negli USA per la terapia contro l'aids le stime sulle sue vendite sarebbero troppo ottimistiche. Inoltre la pillola monodose contenente entrambi gli agenti antiretrovirali dei farmaci anti-aids Viread e Emtriva non dovrebbe ottenere l'approvazione per l'immissione in commercio prima della fine dell'anno. Per questo motivo per Banc of America non ci sarebbero elementi che potrebbero dare impulsi positivi al corso delle azioni di Gilead nel breve termine. Il target sul prezzo per i prossimi dodici mesi è di $63.
Per quanto riguarda Neurocrine gli analisti di Banc of America stimano che il corso delle azioni conterrebbe già le positive notizie arrivate da parte dell'impresa. Dopo la buona performance degli ultimi mesi il titolo avrebbe esaurito il suo potenziale. Il target price è di $67 per i prossimi dodici mesi.
Gilead è al momento in ribasso del 3,7% a $58,19. Neurocrine perde il 3,1% a $61,17.


logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro