i giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

CONDIVIDI
Intel (ISIN: US4581401001) abbandonerà lo sviluppo di alcuni suoi nuovi chip per desktop e server. Lo scrive il "Wall Street Journal" citando una fonte vicina all'impresa. I chip in questione sarebbero il nuovo Pentium 4 ("Tejas") e la nuova versione del processore Xeon per server ("Jayhawk"). Il problema di questi chip sarebbe di generare troppo calore. La decisione del gigante dei semiconduttori rappresenterebbe un importante cambio di strategia.
Intel perde nel pre-borsa lo 0,3% a $25,90.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro