curiosità di borsa: beate uhse scivola sui profilattici al cioccolato

CONDIVIDI
Dopo il debutto di ieri di Acadia Pharmaceuticals (ISIN: US0042251084) e Critical Therapeutics (ISIN: US22674T1051) ancora una IPO di una compagnia biotecnologica oggi al Nasdaq. Si tratta di Alnylam Pharmaceutical (ISIN: US02043Q1076), impresa con sede a Cambridge nel Massachusetts, specializzata nella cosìddetta tecnica "Rna interference". Questa tecnologia usa piccole molecole di Rna, l'acido ribonucleico, per fermare l'attività di un gene alterato, e in questo modo contrastare la malattia che provoca. Grazie alla "Rna interference" si è riuscito per esempio ad eliminare cellule tumorali attraverso l'apoptosi, cioè la morte naturale della cellula.
Come Acadia e Critical anche Alnylam Pharmaceutical ha dovuto ridurre sensibilmente la sua forchetta di prezzo indicativa: da $10-$12 a $6-$8. Il titolo verrà collocato infine a $6, il volume della IPO ha raggiunto $30 milioni.
Intanto ieri
Acadia e Critical hanno avuto ieri un debutto deludente. Acadia ha chiuso a $6,70, al di sotto del prezzo di emissione di $7. Critical ha registrato un leggero rialzo da $7 a $7,10.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro