i giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

Lehman Brothers ha rivisto oggi al ribasso, da "Positive" a "Neutral", il rating sul comparto statunitense della biotecnologia. Secondo la banca d'affari tutte le notizie positive sarebbero contenute nel corso dei titoli del settore. L'aumento della conconcorrenza tra le imprese biotech americane potrebbe frenare la crescita dei loro ricavi. Dopo aver ha registrato ultimamente un'ottima performance il comparto potrebbe avere una fase di "underperformance". Tra i singoli titoli Lehman Brothers ha alzato il giudizio su Genzyme (US3729171047) e Chiron (US1700401094). Dopo aver subito negli scorsi mesi una limatura i due titoli sarebbero ora valutati più "ragionevolmente". Il rating della banca d'affari su Genzyme è ora di "Overweight" (da "Equal-weight") mentre il giudizio su Chiron è "Equal-weight" (da "Underweight").
L'indice Nasdaq Biotech soffre il downgrade e perde al momento in controtendenza lo 0,6% a 750,92 punti. Genzyme non può beneficiare dell'upgrade e registra un ribasso dell'1,3% a $46,44. Chiron è invece in lieve rialzo: +0,4% a $44,14.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato