Un laptop mostra un grafico

semiconduttori: merrill lynch entra duro sui intel & co.

Alla vigilia della trimestrale Merrill Lynch ha espresso oggi un giudizio negativo su Intel (US4581401001) e tutto il comparto dei semiconduttori. Secondo la banca d’affari la domanda di chip non dovrebbe essere nella seconda metà dell’anno così alta come precedentemente stimato. Il ciclo positivo del settore si troverebbe vicino al suo apice. L’aumento della produzione ed il calo dei prezzi dei chip dovrebbero pesare sugli utili e i margini di guadagno delle imprese. Per questo motivo Merrill Lynch ha rivisto al ribasso, da “Overweight” a “Underweight”, il rating sull’intero settore dei chip. Per quanto riguarda Intel gli analisti di Merrill Lynch credono che i ricavi nel secondo trimestre abbiano corrisposto alle attese. Intel dovrebbe essere inoltre riuscita a guadagnare quote di mercato con le memorie flash. Il margine lordo del colosso dei chip dovrebbe però aver sofferto nel secondo trimestre una calo della capacità produttiva. Anche nel terzo trimestre il margine lordo di Intel dovrebbe restare sotto pressione. Merrill Lynch ha tagliato perciò il giudizio su Intel da “Buy” a “Neutral”.
Oltre ad Intel Merrill Lynch ha espresso dei downgrades sui seguenti titoli del settore americano dei chip:
Agilent Technologies (US00846U1016): da “Buy” a “Neutral”;
Applied Materials (US0382221051): da “Buy” a “Neutral”;
ATI Technologies
(CA0019411036)
: da “Neutral” a “Sell”;
Micron Technology (US5951121038): da “Buy” a “Neutral”;
National Semiconductor
(US6376401039)
: da “Buy” a “Neutral”;
Nvidia
(US67066G1040): da “Neutral” a “Sell”;
Texas Instruments (US8825081040): da “Neutral” a “Sell”;
Xilinx (US9839191015): da “Buy” a “Neutral”.
La banca d’affari ha tagliato inoltre il rating su alcuni dei principali titoli di compagnie asiatiche dei semiconduttori quotate a New York:
Advanced Semiconductor Engineering
(US00756M4042): da “Buy” a “Neutral”;
Chartered Semiconductor
(US16133R1068): da “Buy” a “Sell”;
ST Assembly Test Services
(US85227G1022): da “Buy” a “Sell”;
TSMC (US8740391003): da “Buy” a “Neutral”;
UMC
(US9108732077): da “Buy” a “Neutral”.

A causa dei downgrades da parte di Merrill Lynch tutto il comparto dei chip dovrebbe registrare oggi a New York delle rilevanti perdite. Intel perde al momento il 2,3% a $25,96.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.