nasdaq: red hat annuncia revisione contabile, il titolo affonda

CONDIVIDI
Red Hat (US7565771026) perde attualmente il 21,2% a $16,03. Il titolo dell'impresa leader nelle soluzioni basate sul sistema operativo "libero" Linux è il più scambiato al Nasdaq. I volumi sono quasi cinque volte superiori alla media giornaliera. Red Hat ha annunciato oggi una revisione contabile per gli esercizi 2002-2004. La revisione prevede la contabilizzazione dei ricavi derivanti dai contratti di sottoscrizione su base giornaliera invece che mensile. A causa di questa revisione le differenze sull'utile netto dovrebbero essere importanti mentre non si dovrebbe registrare alcun effetto significativo sui ricavi e sul cash flow. Per quanto riguarda l'esercizio fiscale terminato lo scorso 29 febbraio l'impresa attende ora un fatturato tra $123,8 milioni e $124,8 milioni. In precedenza Red Hat aveva annunciato di aver fatturato durante questo esercizio $126,1 milioni. L'utile netto dovrebbe ridursi da $0,08 a $0,07 per azione.
I primi commenti degli analisti sono stati contrastati. UBS ha affermato che la revisione non cambierebbe molto. La forte crescita dell'impresa rimarrebbe intatta. Per questo motivo il rating di UBS su Red Hat resta "Buy" con un target sul prezzo a $31. Scettica invece Wachovia che ha subito tagliato il rating sul titolo da "Outperform" a "Market-Perform".

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption