Skin ADV

semiconduttori: la situazione tecnica dell'indice philadelphia e di intel

Giornata da dimenticare per i semiconduttori. La deludente trimestrale di Intel (US4581401001) ha scatenato un'ondata di vendite su quasi tutti i titoli principali del settore. Il Philadelphia Semiconductor Index perde attualmente il 4,3% a 421,51 punti. L'indice si trova ora al di sotto del supporto centrale a 426,4-432 punti. Se il Philadelphia Semiconductor Index dovesse scendere con persistenza sotto questo livello allora la correzione al ribasso iniziata quest'anno dovrebbe continuare. La prossima tappa importante si troverebbe a 345 punti. Decisivi sono i prezzi di chiusura della seduta e eventualmente del fine settimana. È probabile che verso la fine della seduta di oggi l'indice possa riguadagnare terreno e chiudere a circa 426 punti.
Intel ha iniziato la seduta con un gap down al di sotto del supporto centrale a $25,5. La situazione tecnica del titolo è da considerare, almeno nel breve termine, pessima. Il prossimo importante supporto si trova ora a $22,25. Prima di cadere nei pressi di questo livello Intel dovrebbe però cercare di chiudere il gap down verso l'alto in direzione di $26,05. Nei prossimi mesi il titolo dovrebbe muoversi nel corridorio $22,25-$26,05.
Intel è al momento in ribasso del 9% a $23,79.

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro