Mercati USA: Prudential raccomanda cautela

Prudential raccomanda agli investitori di essere cauti sul mercato azionario statunitense. La banca d'affari ha rivisto oggi al ribasso le stime relative all'S&P 500 per il 2004 e il 2005. Prudential stima ora che l'indice chiuderà quest'anno a 1190 punti (stima precedente: 1300 punti) mentre il target per il 2005 è stato ridotto a 1300 punti (da 1450 punti). Secondo il famoso stratega di Prudential Ed Yardeni la crescita degli utili delle imprese americane avrebbe raggiunto il suo apice nel primo e nel secondo trimestre di quest'anno. L'alto prezzo del petrolio e l'insicurezza politica a causa delle presidenziali dovrebbero pesare nei prossimi mesi sulle borse negli USA.
L'S&P 500 perde al momento lo 0,3% a 1082,79 punti.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS