Nasdaq: Adobe alza le stime e prende il volo

CONDIVIDI
Adobe (US00724F1012) ha sorpreso ancora una volta positivamente. L'impresa produttrice di software per la grafica ha alzato ieri dopo la chiusura delle contrattazioni negli USA le stime sugli obiettivi di bilancio per il terzo trimestre, attualmente in corso. Adobe attende ora un fatturato tra $380 e $400 milioni ed un utile per azione di $0,36-$0,41 (stime precedenti: $360-$380 milioni e $0,31-$0,36 per azione). Le stime degli analisti erano in media di $372 milioni e $0,34 per azione. Adobe ha affermato che la domanda dei suoi prodotti, in particolare di Photoshop, resterebbe molto alta. Le reazioni degli analisti sono state positive. Gli esperti di UBS e Prudential Financial hanno alzato il target sul prezzo rispettivamente a $60 e a $48.
Adobe guadagna al momento controtendenza il 4,4% a $43,81.
Dal punto di vista tecnico Adobe dovrebbe cercare ora di superare di nuovo l'importante resistenza a $46,40. Negli scorsi mesi il titolo ha provato più volte ad oltrepassare questa barriera senza avere successo. Se Adobe non dovesse riuscire a superare quota $46,4 il titolo dovrebbe continuare a muoversi nel medio termine tra questa resistenza ed il supporto a $40,10.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro