Nasdaq Composite: L'analisi tecnica secondo il metodo di Gann

CONDIVIDI
Se si analizza il Nasdaq Composite tramite l'uso degli angoli geometrici di Gann si può constatare che il recupero di quota 1865 avvenuto la scorsa settimana ha riportato l'indice sopra l'importante linea 1x2 tracciata dal minimo registrato nell'ottobre 2002. Tale recupero pone il mercato in fase rialzista. La resistenza decisiva si trova ora a quota 1940, che rappresenta il passaggio della linea 1x2 proveniente dal massimo del mese di gennaio 2004. Se il Nasdaq Composite dovesse oltrepassare 1940 punti la successiva resistenza si troverebbe a quota 1975. Al contrario una nuova rottura del supporto di 1865 ci darebbe l'indicazione di un mercato orientato ad un forte ribasso.
Il Nasdaq Composite ha chiuso ieri in rialzo dello 0,2% a 1892,09 punti.



Sergio Pitzalis
(Firenze)
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Sergio Pitzalis (Firenze) ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro