etoro

Oracle: Wells Fargo riduce le stime sull'utile

Wells Fargo ha ridotto oggi leggermente le sue stime sull'utile per azione di Oracle (US68389X1054) per l'esercizio 2005-2006 da $0,60 a $0,59. Le previsioni di Wells Fargo restano però al di sopra delle stime medie degli altri analisti di $0,57 per azione. Per quanto riguarda il primo trimestre dell'esercizio fiscale 2005-2006 di Oracle che inizia il prossimo 1 settembre gli esperti della banca americana prevedono dei risultati nella parte media dell'outlook dell'impresa. Il rating di Wells Fargo sul titolo del colosso del software resta "Buy" con un target sul prezzo a $15.
Oracle perde al momento nel pre-borsa lo 0,3% a $10,25.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS