Nasdaq Composite: L'analisi tecnica secondo il metodo di Gann

CONDIVIDI
La scorsa settimana il Nasdaq Composite si è mosso lateralmente. Venerdì l'indice ha chiuso a 1894 punti, poco al di sotto della resistenza decisiva a 1896 punti. Come indicato nel precedente articolo oggi, lunedì 13 settembre, è una seduta chiave per tutta la seconda metà del mese. Se il Nasdaq Composite dovesse spezzare oggi la resistenza a 1896 punti il trend fino a fine settembre dovrebbe essere positivo. Le prossime resistenze si troverebbero a 1930, 1966 e a 2054 punti.
Se invece l'indice dovesse tendere verso il basso il trend di breve termine passerebbe in negativo. Il target dell'indice rimarrebbe a 1650 punti. Un importante supporto per il breve termine si trova a 1819 punti. In caso il Nasdaq Composite dovesse scendere sotto questo livello le prossime tappe si troverebbero a 1789, 1749 e 1699 punti.

Il Nasdaq Composite ha chiuso venerdì in rialzodell'1,3% a 1894,31 punti.


Sergio Pitzalis (Firenze)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption