Nasdaq in rosso, pesa il comparto delle infrastrutture per le tlc

CONDIVIDI
Apertura negativa per il Nasdaq oggi a New York. Il Nasdaq Composite perde attualmente l'1,2% a 1898,70 punti. Sul listino high-tech americano pesa in particolare la debole performance del comparto delle infrastrutture per le telecomunicazioni. Deutsche Bank ha tagliato il rating su Cisco Systems (US17275R1023), titolo di maggior peso del settore, mentre Morgan Stanley ha declassato Tellabs (US8796641004). Entrambe le banche d'affari temono un rallentamento della domanda di prodotti per le infrastrutture delle telecomunicazioni soprattutto nell'America settentrionale. Cisco perde il 2,4%, mentre Tellabs è in ribasso del 3,9%. I giudizi negativi sulle due imprese fanno soffrire tutti i principali titoli del settore. Juniper Networks (US48203R1041) scende dell'1,3%, Ciena (US1717791016) perde lo 0,5% e Adtran (US00738A1060) il 4,4%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro