Chip: Deutsche Bank dura su Texas Instruments e Micron Technology

Deutsche Bank ha espresso oggi un giudizio molto negativo su due dei principali titoli del settore dei chip: Texas Instruments (US8825081040) e Micron Technology (US5951121038). Il rating della grande banca tedesca su entrambi i titoli è ora di "Sell", vendere.
Per quanto riguarda Texas Instruments Deutsche Bank è passata da "Buy" a "Sell". L'impresa texana sarebbe esposta all'andamento dei prezzi delle materie prime. Per questo motivo in una fase di rallentamento ciclico della crescita il margine lordo di Texas Instruments dovrebbe registrare prossimamente un calo da anno ad anno.
Nel caso di Micron Technology gli analisti di Deutsche Bank temono che i prezzi delle memorie DRAM abbiano già visto il loro apice e che possano presto cadere sensibilmente. Anche i margini di Micron dovrebbero quindi soffrire. Questa circostanza non sarebbe ancora contenuta nel corso delle azioni del gigante delle memorie. Il titolo è stato quindi declassato da "Hold" a "Sell".
Il downgrade di Deutsche Bank sui due titoli potrebbe pesare oggi sull'intero comparto americano dei semiconduttori in generale.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS