etoro

Trimestrali USA: Intel supera le attese, i chip volano nel dopo-borsa

La nuova stagione degli utili negli USA ha registrato ieri la sua prima importante sorpresa positiva. Intel (US4581401001) ha presentato dopo la chiusura delle contrattazioni una trimestrale migliore delle attese del mercato. Nel terzo trimestre di quest'anno il colosso dei chip ha fatturato $8,47 miliardi e raggiunto un utile per azione di $0,30. Gli analisti avevano atteso in media ricavi a $8,4 miliardi ed un utile per azione di $0,27. Nonostante Intel abbia comunicato un prudente outlook sul quarto trimestre gli investitori hanno premiato il titolo nel dopo-borsa: +3,7% a $21,04. I dati di Intel hanno messo le ali a tutti i principali titoli del comparto. Texas Instruments (US8825081040) ha guadagnato l'1,5%, AMD (US0079031078) il 2,9%, Applied Materials (US0382221051) l'1,4% e Micron Technology (US5951121038) il 2%. Durante la seduta di ieri i semiconduttori avevano sofferto ancora una volta. L'indice Philadelphia Semiconductor aveva chiuso in ribasso dell'1,3% a 386,36 punti.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato