Nasdaq: Apple vola nel dopo-borsa, a picco SanDisk

CONDIVIDI
Ieri dopo la chiusura delle borse a New York sono arrivate sia notizie positive che negative dalle trimestrali delle imprese statunitensi.
Apple (US0378331005) ha ancora una volta presentato dei risultati eccezionali polverizzando le più ambiziose previsioni. Nel quarto trimestre fiscale dell'esercizio 2003/2004 l'impresa della mela ha fatturato $2,35 miliardi e raggiunto un utile per azione di $0,26. Gli analisti avevano atteso in media $2,15 miliardi e $0,18 per azione. Apple ha beneficiato soprattutto dell'esplosione delle vendite di iPod. Lo scorso trimestre Apple ha venduto oltre due milioni di pezzi del famoso lettore di musica digitale, una crescita del 500%. Il titolo ha guadagnato nel dopo-borsa il 6,7% a $42,41.
Su Apple vedi: Nasdaq - Sotto la lente: Apple - Tutti pazzi per la mela?
Se Apple ha sorpreso positivamente, SanDisk (US80004C1018) ha deluso amaramente le attese. Sia i ricavi che gli utili dell'azienda leader nel settore delle schede di memoria flash hanno raggiunto lo scorso trimestre un risultato nettamente inferiore alle previsioni del mercato. Il titolo è andato a picco nel dopo-borsa: -19,2% a $22,79.
Notizie negative anche da parte di Lam Research (US5128071082) e Novellus Systems (US6700081010). I due giganti delle infrastrutture per i semiconduttori hanno comunicato dei deboli risultati ed anche l'outlook non ha soddisfatto gli investitori. Lam Research ha perso il 2,6%, Novellus il 5,9%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro