Mercati USA – Sotto la lente: McDonald’s, Motorola e Taser

Un laptop mostra un grafico

McDonald’s (US5801351017) dovrebbe comunicare i suoi dati trimestrali di bilancio a momenti. L’impresa americana con i suoi 230 punti vendita e’ una realta’ anche nel nostro Paese. I numeri del colosso della ristorazione sono impressionanti: 47 milioni di clienti al giorno, 1,6 milioni di dipendenti, una presenza diffusa su tutti i continenti.
La multinazionale nata dall’intuito di Fred Turner e Ray Kroc negli anni cinquanta sembra aver superato definitivamente le difficolta’ legate all’ultimo trimestre 2002 quando la societa’ presento’ per la prima volta nella sua storia dei conti in rosso. Dai prezzi del marzo 2003 (area $15) il valore del titolo ha recuperato terreno fino alla soglia dei $30 della primavera di quest’anno.
Gli analisti si attendono in media guadagni di $0,49 per azione ma c’e’ anche chi si aspetta
sorprese positive fino a $0,61. Se il titolo dovesse superare $30 riceverebbe nuovi impulsi rialzisti con obiettivo area $34 prima e $35,60 poi. Verso il basso è da tenere d’occhio il supporto a $27,80. Se dovesse essere infranto le prossime tappe si troverebbero a $25 e a $22,60. McDonald’s ha chiuso ieri a $29,20.

Dopo la chiusura delle contrattazioni anche Motorola (US6200761095) comunicherà la sua trimestrale. Il titolo da quattro settimane e’ alle prese con l’importante livello a $18,70.
Buone notizie sullo stato dei conti dell’azienda proietterebbero i corsi verso nuovi massimi annuali ($20,89) con estensioni fino all’area a $25,30. Un mancato superamento di $20,30 favorirebbe un consolidamento dei prezzi sulle resistenze di 17,80 prima e $16,77 poi. Motorola ha chiuso ieri a $19,18.

Attenzione infine a Taser International (US87651B1044). L’impresa che produce la pistola che non uccide ha comunicato poco fa dei risultati che hanno soddisfatto le attese del mercato. Il titolo è attualmente nel pre-borsa in forte rialzo. Se Taser dovesse superare le due resistenze intermedie a $43,20 e a $48 il prossimo obiettivo si troverebbe a $55. Verso il basso a $37,15 si trova un importante livello di prezzo sotto il quale scatta il nostro stop-loss. Taser guadagna il al momento il 7,4% a $40,90.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.