Nasdaq: Il volo di Google non basta, pesa Microsoft

CONDIVIDI
Il volo di Google (US38259P5089), al momento +15,8% a $173,02, e l'ottima performance dei titoli Internet non bastano oggi a mantenere in terreno positivo il Nasdaq. Sull'indice pesa il ribasso di Microsoft (US5949181045), titolo di maggior peso del listino. Microsoft perde attualmente l'1,9% a $28,02. Il colosso di Redmond ha comunicato ieri dopo la chiusura delle borse statunitensi una buona trimestrale ma deluso con le sue previsioni per il corrente trimestre. Microsoft attende ricavi da $10,3 a $10,5 miliardi ed un utile per azione di $0,28. Le stime degli analisti erano però di $10,6 miliardi e di un utile per azione a $0,32. I commenti degli analisti sono stati finora piuttosto neutrali o positivi. Un po' critica invece Credit Suisse First Boston. Secondo la banca d'affari Microsoft avrebbe già  perso alcune quote di mercato a causa della pirateria informatica e della concorrenza di Linux.
Su Microsoft vedi anche: Microsoft: L'analisi tecnica del titolo prima della trimestrale
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro