Software – Sotto la lente: Siebel Systems

Un laptop mostra un grafico

Il settore del software è stato negli ultimi tempi sotto i riflettori degli investitori a causa della famosa vicenda dell’Opa ostile di Oracle (US68389X1054) su PeopleSoft (US7127131065). Il mercato ha speculato più volte negli scorsi mesi su un processo di consolidamento che potrebbe coinvolgere altre imprese del comparto. Una possibile fusione tra Oracle e PeopleSoft potrebbe essere solo l’inizio. I giganti Microsoft (US5949181045) e SAP (DE0007164600) hanno comunicato in effetti di essere stati in trattative di fusione e Larry Ellison, CEO di Oracle, ha dichiarato più volte di avere altre aziende nel mirino. Ellison ha affermato che, in caso l’Opa, su PeopleSoft non dovesse avere successo la seconda scelta sarebbe Siebel Systems (US8261701028). Dopo una fase di crisi la società californiana, fondata proprio da un ex-manager di Oracle, è tornata lo scorso trimestre all’utile ($19 milioni o $0,04 per azione). Nel terzo trimestre 2003 Siebel aveva perso $59 milioni o $0,12 per azione. In aumento anche i ricavi e soprattutto le licenze per il software. Siebel ha presentato inoltre un outook molto positivo dichiarando di attendere un ulteriore aumento degli utili (in un range da $0,05 a $0,08) e ricavi tra $330 e $360 milioni.
Il titolo, che quotava a gennaio ancora a $16, ha perso lentamente terreno fino agli $11 di fine giugno per poi accellerare al ribasso all’uscita dei pessimi dati del secondo trimestre. Le quotazioni hanno stazionato nel range $7-$8 per i tre mesi successivi per poi tornare di slancio sopra $9 ad inizio ottobre, sospinte dalle anticipazioni societarie che nel terzo trimestre la societa’ avrebbe prodotto utili.
Graficamente da tre settimane le quotazioni del titolo stanno consolidando nella fascia di prezzo $9,60-$8,60 frenate al rialzo dalla media mensile esponenziale a 10 giorni che transita a $9,66. Le quotazioni hanno formato “un’isola di prezzo” di tre mesi (luglio-settembre) con lo strappo al rialzo di inizio mese. Questo quadro tecnico dovrebbe favorire nuovi impulsi rialzisti in direzione $11,02 – 11,60 fino all’importante area a $12,96-13,03. Consigliamo uno stop-loss a $8,20.
Siebel perde al momento il 3,1% a $9,16.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.