Skin ADV

Microsoft lancia il suo motore di ricerca, il titolo supera $30

Si tratta ancora di una versione preliminare ma il il tanto atteso motore di ricerca di Microsoft (US5949181045) ha fatto il suo debutto. Dopo più di 18 mesi di lavori e investimenti per circa $500 milioni il colosso di Redmond ha lanciato online beta.search.msn.com, una versione di prova della pagina che un giorno dovrebbe fare concorrenza a Google (US38259P5089). La versione definitiva dovrebbe essere disponibile nei primi mesi del 2005.

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

Chris Sherman, Presidente di SearchWise, azienda impegnata nell'analisi del settore, ha commentato positivamente il motore di ricerca di Microsoft. Dal punto di vista tecnologico l'impresa di Bill Gates dovrebbe essere presto alla pari delle grandi concorrenti. Il nuovo motore di ricerca ricaverà i risultati da un database di ricerca di 5 miliardi di pagine e documenti online. Il mercato dei motori di ricerca è diventato negli ultimi tempi sempre più interessante per i giganti dell'information technology. Le entrate pubblicitarie provenienti dalle inserzioni promozionali che compaiono insieme ai risultati della ricerca hanno registrato infatti negli scorsi mesi un forte aumento. La battaglia con Google non verrà decisa tanto dalla tecnologia.

La grande sfida di Microsoft sarà di riuscire a raggiungere con il suo motore di ricerca una diffusione e fama sufficente per guadagnare quote di mercato a scapito di Google. Intanto l'impresa di Sergey Brin e Larry Page ha risposto annunciando di aver raddoppiato proprio ieri il suo database a ben 8 miliardi di pagine. Google in questo modo ha aumentato ancora di più il divario con le principali concorrenti.
Il titolo di Microsoft ha reagito positivamente alla notizia toccando e superando per la prima volta da più due anni e mezzo quota $30. Al momento Microsoft guadagna lo 0,9% a $30 esatti.

Borsainside.com ha consigliato l'acquisto di Microsoft a marzo quando il titolo quotava ancora a $24, vedi: Microsoft: Che fare?. Da allora il titolo ha guadagnato circa il 25%.
Sulla situazione tecnica del titolo vedi: Microsoft: L'analisi tecnica del titolo prima della trimestrale

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS