etoro

I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

Secondo quanto riporta oggi il "New York Times" la pistola che non uccide di Taser International (US87651B1044) non sarebbe così sicura come ultimamente supposto. Taser aveva comunicato lo scorso mese che uno studio del Dipartimento della Difesa americano avrebbe appurato la sicurezza e l'effettività del suo omonimo prodotto. Secondo il "New York Times" l'Air Force Research Laboratory avrebbe però ora dichiarato che l'arma potrebbe essere pericolosa e che sarebbero necessari ulteriori test per evitare eventuali rischi.
In seguito alla notizia Taser perde al momento il 5% a $47,97.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS