Semiconduttori: Un broker declassa Intel e consiglia AMD

CONDIVIDI
Smith Barney è più ottimista sulla performance dei mercati azionari statunitensi durante il prossimo anno. La banca d'affari ha rivisto al rialzo il suo target per l'S&P 500 per la fine del 2005 da 1225 a 1300 punti. Smith Barney attende una maggiore crescita degli utili delle imprese americane in virtù del calo dei prezzi per l'energia e della debolezza del dollaro. Per questo motivo Smith Barney ha anche alzato le stime sull'utile dell'insieme delle aziende contenute nell'S&P 500 da $70,25 a $72 per azione. Secondo gli esperti di Smith Barney i mercati azionari USA dovrebbero registrare nel primo trimestre 2005 una debole performance. La fase di debolezza rappresenterebbe però una buona occasione per entrare sul mercato.
L'S&P 500 è attualmente stabile a 1190,71 punti.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro