Semiconduttori: La situazione tecnica del titolo di AMD

Un laptop mostra un grafico

Forte ripresa per la Borsa di Mosca. L’indice RTS-Interfax ha guadagnato oggi ben il 6,7% a 585,86 punti. Secondo gli osservatori a Mosca dopo la vendita forzosa di Yuganskneftegas, la principale unità produttiva di Yukos (US98849W1080), non sarebbero ormai da attendere più cattive notizie. I giochi sarebbero praticamente fatti. Il listino russo è stato sostenuto dal volo di uno dei suoi titoli principali: Surgutneftegas (US8688612048). Il titolo della seconda compagnia russa del petrolio ha guadagnato ben il 10,4%. L’impresa controllata da Vladimir Bogdanov, uno degli oligarchi russi più vicini al Cremlino, ha confermato di essere dietro il misterioso gruppo Baikal che domenica ha vinto l’asta per Yuganskneftegas, il cuore di Yukos, da cui dipende il 17% dell’intera produzione russa di petrolio. Non è però ancora chiaro quali siano le intenzioni di Surgutneftegas. Il Presidente Vladimir Putin ha dichiarato che la vendita all’asta di Yuganskneftegas è stata conforme alle leggi russe. Putin ha anche affermato di conoscere gli acquirenti dell’impresa: “secondo le mie informazioni avrebbero l’intenzione di tessere dei legami con altre imprese russe del settore energetico”. Putin non ha escluso inoltre una partecipazione della società cinese Chinese National Petroleum (BMG2237F1005) allo sfruttamente delle risorse di Yuganskneftegas. La Chinese National Petroleum mantiene degli stretti rapporti con Gazprom (US3682872078). Per questo motivo il titolo del colosso del gas è salito a San Pietroburgo del 2,3% a RUB 75. Tornando a Mosca, anche gli altri titoli dei giganti del petrolio LUKoil (US6778621044) e Sibneft (US8257311022) hanno registrato dei forti rialzi. Il primo ha guadagnato l’8,1%, il secondo il 7%. E Yukos? Yukos invece ha continuato a scendere: -8,2% a $0,50. Le contrattazioni in rubli sono state sospese per eccesso di ribasso. Intanto l’impresa ha annunciato diverse azioni legali. Contro il potere del Cremlino ci sarà però poco da fare.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.