Mercati USA: Oggi parte la nuova stagione delle trimestrali

CONDIVIDI
Deutsche Bank ha tagliato oggi le sue stime sulla crescita del settore dei chip per il 2005. Secondo Deutsche Bank alcuni fattori indicherebbero che nel quarto trimestre le scorte di magazzino abbiano potuto registrare un calo. D'altra parte la pressione sui prezzi nel comparto sarebbe aumentata. Per questo motivo gli analisti della grande banca tedesca sono pessimisti sull'andamento degli affari delle imprese dei semiconduttori nel 2005. Il giro d'affari del settore potrebbe calare rispetto al 2004 dal 4 al 6% mentre i prezzi potrebbero scendere dell'8-9%. Secondo gli esperti di Deutsche Bank le attuali previsioni del mercato sarebbero troppo ottimistiche. Per quanto riguarda i singoli titoli Deutsche Bank ha indicato che Nvidia (US67066G1040), Xilinx (US9839191015) ed Altera (ISIN: US0214411003) potrebbero soffrire a causa dell'annuncio dell'aumento delle spese per le stock options. Deutsche Bank ha inoltre tagliato sensibilmente le sue stime sugli utili di STMicroelectronics (NL0000226223) per il 2005 e il 2006 ma confermato il rating sul titolo a "Hold".
Ricordiamo che domani il leader di mercato dei chip Intel (US4581401001) comunicherà  i suoi dati di bilancio relativi al quarto trimestre e all'intero esercizio 2004 (vedi: Mercati USA: Oggi parte la nuova stagione delle trimestrali). Se i risultati di Intel dovessero confermare il pessimismo di Deutsche Bank allora l'intero settore dovrebbe cadere fortemente sotto pressione.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro