I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

CONDIVIDI
Texas Instruments (US8825081040) ha presentato ieri dopo la chiusura delle contrattazioni a Wall Street una trimestrale migliore delle attese del mercato. Il colosso dei chip ha fatturato nel quarto trimestre 2004 $3,2 miliardi per un utile per azione di $0,28. Gli analisti avevano atteso in media $3,1 miliardi ed un utile per azione di $0,26. È stata soprattutto la forte domanda di chip per cellulari e televisioni a sostenere i profitti dell'impresa texana. Per il trimestre in corso Texas Instruments prevede ricavi tra $2,9 e $3,1 miliardi ed un utile per azione di $0,22-0,26. Le previsioni sono in linea con le stime medie degli analisti di ricavi di $3,1 miliardi ed un utile per azione di $0,24. Texas Instruments ha comunicato inoltre un leggero calo delle scorte di magazzino ed annunciato che acquisterà altri 2 milioni di titoli nell'ambito del suo piano di buy-back.
Il titolo ha reagito positivamente ai dati ed è salito nel dopo-borsa del 2,2% a $21,59.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro