I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

CONDIVIDI
SBC Communications (US78387G1031) sarebbe in procinto di lanciare un'Opa su AT&T (US0019575051). Lo riportano oggi sia "The New York Times" che il "Wall Street Journal". Entrambi i quotidiani citano fonti vicine alle trattative che si troverebbero già in uno stadio avanzato. L'operazione dovrebbe raggiungere un volume di circa $15-16 miliardi. In virtù della fusione SBC diventerebbe l'indiscusso numero uno delle telecomunicazioni negli Stati Uniti e primeggerebbe in tutti i diversi segmenti del settore. Ricordiamo che lo scorso anno Cingular, controllata da SBC Communications e Bell South (US0798601029) aveva rilevato AT&T Wireless, la divisione della telefonia mobile di AT&T. La fusione con SBC significherebbe la fine di AT&T, una volta l'azienda più capitalizzata al mondo, chiamata negli USA amorevolmente "Ma Bell". SBC è nata nel 1984 in seguito alla liberalizzazione del mercato delle telecomunicazioni negli Stati Uniti proprio come spin-off di AT&T.
AT&T ha chiuso ieri a New York in leggero ribasso: -0,5% a $18,45. A Francoforte il titolo al momento vola sulla scia delle voci: +8,6% a €15,15.

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro