Pfizer: Nuovi studi sui rischi dei farmaci Celebrex e Bextra

CONDIVIDI
Coca-Cola (US1912161007) guadagna al momento a New York controtendenza il 3,1% a $44 e guida la lista dei titoli in rialzo del Dow Jones. Il leader a livello mondiale delle bevande ha presentato oggi una trimestrale che ha sopreso positivamente il mercato. Lo scorso trimestre i ricavi di Coca-Cola sono cresciuti rispetto allo stesso periodo del 2003 del 2% a $5,26 miliardi. Gli analisti avevano atteso in media $5,18 miliardi. L'utile per azione ha registrato una crescita del 30% a $0,50. Dopo gli oneri straordinari l'utile per azione si è attestato a $0,46. Le stime degli esperti erano di soli $0,40. Coca-Cola ha beneficiato tra l'altro di positivi effetti valutari e di un rimborso da parte del fisco. Inoltre le vendite nei paesi emergenti sono aumentate fortemente ed hanno potuto compensare il debole andamento degli affari negli USA e in Germania. Nonostante il buon risultato Neville Isdell, CEO di Coca-Cola, ha dichiarato che il 2004 non è stato un anno soddisfacente per la sua impresa. Il 2004 dovrebbe essere ricordato come l'anno della svolta verso risultati migliori per Coca-Cola.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption